Qualifiche e certificazioni



Contatti

Tel. 0544/244411

Fax. 0544/32022 - 35376

Vedi tutti i contatti

Home  >  Azienda  >  Storia  >  La Nascita

La Nascita

Il 1951

L'A.C.M.A.R. Associazione Cooperativa Muratori & Affini di Ravenna fu fondata il 5 gennaio 1951 su iniziativa di ventisette operai edili in Ravenna, in parte usciti dalla Cooperativa Muratori & Affini di Ravenna, per fronteggiare gli effetti della grave crisi economico e sociale del territorio Ravennate, e sarà  il primo passo della rifondazione di un movimento cooperativo che contribuirà  a far sorgere nel 1952 l'Associazione Generale delle Cooperative italiane, A.G.C.I. Nonostante gli inizi incerti, in una Ravenna disastrata dalla guerra le cui prospettive di crescita si svilupparono vivacemente soltanto verso la fine degli anni cinquanta, la Cooperativa seppe cogliere le occasioni emergenti di un mercato locale sia pur difficile, rappresentato dai piani di ricostruzione e dalle prime revisioni urbanistiche.

E' di quegli anni il grande impegno profuso nell'edilizia civile ma, ben presto, l'attività si estende alle realizzazioni infrastrutturali ed industriali nonché a quelle legate al processo di sviluppo del settore agroalimentare.

La scoperta di estesi giacimenti metaniferi nel sottosuolo padano favorisce l'insediamento e lo sviluppo dei petrolchimici delle aziende di Stato i quali forniscono alla Cooperativa significative occasioni di lavoro. Già l'azienda aveva dimostrato una sorprendente capacità di introdurre moderne tecnologie e processi produttivi in sintonia con un nuovo tipo di utenza industriale nell'ambito dell'ininterrotta attività svolta all'interno della raffineria SAROM, il cui insediamento aveva segnato il primo passo del processo d'industrializzazione dell'area ravennate.