Qualifiche e certificazioni



Contatti

Tel. 0544/244411

Fax. 0544/32022 - 35376

Vedi tutti i contatti

Impianto Macinazione Clinker - consolidamenti

Luogo:

Ravenna

 

Committente:

Cementilce S.r.l.

 

Importo:

1.600.000 €

 

Categoria SOA prevalente:

OG3

 

Anno di completamento:

2006

Nella previsione di realizzare un nuovo impianto di macinazione clinker nell' area portuale di Ravenna, in una zona di recente bonifica tramite utilizzo di colmata artificiale e quindi caratterizzata da scarsa portanza del sottosuolo, l'ACMAR, vista l'esperienza sviluppata negli ultimi anni, è stata chiamata dal Committente a realizzare un consolidamento preventivo del sedime del futuro impianto.

L'intervento ha riguardato la realizzazione di dreni prefabbricati a nastro della lunghezza di 25,00 m. collegati ad un materasso drenante superficiale costituito da ghiaia e geotessuto di protezione e la successiva costruzione di un precarico di altezza variabile al fine di applicare sul terreno, in base alle richieste dei progettisti, un carico variabile dalle 4 alle 19 ton/mq.

Il precarico è stato realizzato stendendo in venti giorni, circa 40.000 metri cubi di misto granulare stabilizzato che servirà successivamente alla realizzazione dei piazzali di stabilimento.

Per controllare lo stato di consolidamento del terreno sono stati montati, prima della realizzazione del precarico, degli assestimetri allo scopo di misurare il cedimento previsto (circa 80-90 cm. in 120 gg.).