Qualifiche e certificazioni



Contatti

Tel. 0544/244411

Fax. 0544/32022 - 35376

Vedi tutti i contatti

Tesi realizzate nell'anno 2004

Aspetti tecnologici e influenza delle problematiche costruttive sulla progettazione strutturale di ponti a cassone in c.a.p. varati a spinta

Università: Università degli studi di Bologna - Facoltà di Ingegneria - Corso di Laurea in Ingegneria Edile.

Nella tesi di laurea redatta da Federico Eugenio Zoli - correlatori Ing. M. Lenzi e Ing. L. Focchi di Acmar, sono analizzati gli impalcati da ponte con la tecnologia del varo frontale a spinta sotto un profilo tecnico-economico e come gli aspetti tecnologici insiti nel processo di produzione e varo incidano sul dimensionamento dell'impalcato. Lo studio si concretizza nell'analisi dell'impalcato del Viadottto sul Tanaro facente parte della nuova infrastruttura autostradale denominata Collegamento A6-A21 (Asti - Cuneo) realizzata da Acmar e Coestra.

Adeguamento sismico del ponte sul torrente Santerno in Sant'Agata (Ra). L'impiego di isolatori e dissipatori sismici: caratteristiche tecniche e modalità d'impiego

Università: Università degli studi di Bologna - Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Sede di Cesena.

Nella tesi di laurea redatta da Matteo Bernardini e Iacopo Romi - correlatore Ing. M. Lenzi di Acmar, viene effettuato uno studio preliminare per l'adeguamento sismico del ponte sul torrente Santerno in località S.Agata di Ravenna, realizzato da Acmar nell'ambito dei lavori previsti per la sistemazione del corso d'acqua.

Indagine teorica e sperimentale su elementi binervati precompressi di copertura

Università: Università degli studi di Bologna - Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Sede di Cesena.

Nella tesi di laurea redatta da Alessia Reggidori - correlatore Ing. M. Lenzi di Acmar, viene effettuata un'indagine teorico-sperimentale sulla capacità di ripartizione di carichi localizzati da parte dei tegoli della copertura in parete sottile, di un centro commerciale realizzato da Acmar in Ravenna, che accostati in fase di montaggio, vengono successivamente solidarizzati in opera da una soletta collaborante.